Fund Raising

Il “servizio di fund raising” fornito da Consulmarc Sviluppo Srl affianca il richiedente, Ente Pubblico, Società privata o Ente non-profit nella costruzione della migliore architettura finanziaria, connessa alla realizzazione del progetto presentato, e nella ricerca dei relativi strumenti finanziari di supporto, in particolare di quelli a gestione diretta.

L’attività viene svolta inizialmente contestualizzando i contenuti del progetto con il quadro di riferimento comunitario ed in coesione con le politiche dei programmi della Commissione Europea e dei Piani operativi locali del Paese del richiedente e, successivamente, con il reperimento delle idonee coperture finanziarie, anche ad-hoc, utilizzando il metodo della finanza di progetto e tramite terzi.
Questo servizio viene svolto proceduralmente attraverso le seguenti fasi:

1. ORGANIZZAZIONE COORDINAMENTO DELL'INTERVENTO

La fase prevede la raccolta delle informazioni progettuali del richiedente mediante un formulario di pre-fattibilità, a tal fine predisposto su un apposito database. Questa fase è indispensabile per raccogliere le informazioni relative agli obiettivi del richiedente e alla pianificazione di medio/lungo periodo contenute nel business-plan del progetto, con la finalità di definire i criteri della ricerca.
Per la redazione di tale elaborato, vengono svolti incontri specifici con il management per poter massimizzare la quantità e la qualità delle informazioni raccolte.

2. RICERCA DELLE FONTI E DEGLI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO DEL PROGETTO

La fase prevede l’utilizzo del nostro servizio on-line Easy-Financing per l’interrogazione del relativo database, contenente tutte le normative agevolative e gli strumenti finanziari.
Le attività sono svolte in base ai criteri di selezione individuati nella fase precedente, così da ottenere il filtraggio di tutti gli strumenti di co-finanziamento potenzialmente utilizzabili con riguardo alle progettualità indicate.

3. INDIVIDUAZIONE DELLE PRIORITA'

In questa fase si procede ad un ulteriore scrematura ad analisi degli strumenti di co-finanziamento ed agevolativi precedentemente individuati, al fine di definire una priorità di interventi in coesione con il business-plan del progetto.
Vengono quindi elaborate una o più ipotesi di sviluppo del piano di intervento, con un crono-programma temporale di sostenibilità.

Si svolgono pertanto le seguenti attività:

  • Analisi e selezione degli strumenti di sostegno;
  • Definizione di uno o più percorsi risultanti dalla combinazione degli strumenti.
4. VERIFICA DI ACCESSIBILITA' DEGLI STRUMENTI SELEZIONATI

Tale fase prevede l’assessment dei contenuti progettuali in relazione all’ammissibilità degli strumenti finanziari individuati nelle fasi precedenti, in particolare la:

  • Corrispondenza con gli obiettivi comunitari fissati dalla Commissione Europea,
  • Sostenibilità tecnica,
  • Sostenibilità finanziaria,
  • Sostenibilità del ritorno economico dell’investimento,
  • Corrispondenza con le norme e i Piani Operativi del paese di riferimento.

Successivamente viene concordato con il richiedente il piano d’azione ottimale da attuare tra quelli inizialmente individuati.
In questa fase viene accertata la necessità o meno di stabilre partenariati o reti collaborative per meglio finalizzare la richiesta di co-finanziamenti.

5. REDAZIONE PACCHETTO SISTEMA EASY-FINANCING

L’ultima fase prevede la stesura del un piano operativo del “programma di fund raising” dettagliato risultante in un documento che contiene le conclusioni e le griglie di priorità riepilogative che saranno sottoposte all’approvazione del richiedente e sulla cui base verranno avviate la redazione delle domande di finanziamento ai call for proposal e le pre-appraisal di co-finanziamento agli Istituti Finanziari Internazionali, nei tempi e termini previsti dal programma stesso.
Le attività sono quindi:

  • Preparazione del piano contenente il programma di fund raising;
  • Preparazione del crono-programma delle azioni future da intraprendere.

Assistenza on-line

In questo, come negli altri servizi che Consulmarc Sviluppo Srl realizza per conto del cliente, tutte le attività vengono rese per il tramite di EUROSISTEMA. Si tratta del Groupware di proprietà intellettuale Consulmarc Sviluppo S.r.l., basato su spazi Internet dalla stessa gestiti, messo a disposizione del Cliente senza costi aggiunti, allo scopo di economicizzare i tempi e favorire l’integrazione e la qualità degli scambi cliente-fornitore.

Per Maggiori Informazioni

Nome
Cognome
Email
Recapito Telefonico
Oggetto della Richiesta
Testo del Messaggio
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali