Ricerca in corso per Automation Software Developer – Treviso

Prestigiosa azienda informatica del territorio, che opera nel mondo dell’automazione industriale in ottica di evoluzione tecnologica delle soluzioni offerte, ricerca e seleziona:

Automation Software Developer

La risorsa, coordinandosi con il team di sviluppo, avrà le seguenti responsabilità:

  • Sviluppare software in ambiente SQL Server per la supervisione e il controllo automatizzato dei processi di produzione;
  • Verificare l’integrazione dei software con i sistemi informatici utilizzati nelle aziende clienti, supportando al bisogno la fase di avviamento;
  • Curare l’upgrade e gli aggiornamenti periodici del software;
  • Fornire supporto tecnico ai clienti lungo l’intero ciclo di vita delle soluzioni implementate.

Requisiti:

  • Diploma o Laurea breve in Informatica o formazione equivalente;
  • Esperienza pregressa nello sviluppo di software per l’automazione produttiva;
  • Conoscenza avanzata di SQL Server;
  • Capacità di lavoro in team e di relazione con il cliente;
  • Disponibilità per attività presso le sedi del cliente;
  • Conoscenza della lingua inglese.
  • Sede di lavoro: Treviso

Si invitano quindi le candidature interessate ad inserire i propri dati nel ns. sito

https://mycv.consulmarc.it/content/automation-software-developer

ed allegare poi il proprio curriculum vitae completo dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.196/03 e del GDPR 679/2016.

Nel caso di mancato contatto entro 30 giorni dalla candidaturai candidati dovranno considerare il loro cv non in linea con la ricerca in oggetto. I loro curricula resteranno naturalmente acquisiti e tenuti in evidenza per opportunità professionali successive.

Autorizzazione all’Albo del Ministero del Lavoro, sezione 4 Albo Agenzie del Lavoro, aut. n°5875 attività di Ricerca e Selezione del Personale. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03