Messico: accordi bilaterali e opportunità di investimento per le aziende italiane

Il nuovo accordo UE-Messico incrementerà gli scambi commerciali tra il Messico e il nostro paese, favorendo nuove opportunità di investimento. L’accordo prevede la rimozione dei dazi sulle importazioni europee, la protezione delle indicazioni geografiche e la semplificazione delle procedure doganali. Consentirà inoltre alle imprese europee di vendere più facilmente servizi finanziari e di altro tipo in Messico e faciliterà la partecipazione delle aziende alle gare d’appalto nel Paese.

Secondo il Ministero degli affari esteri e della Cooperazione Internazionale, a oggi sono 1.600 le aziende italiane presenti in Messico. Le imprese sono attive in quasi tutti i settori, dal manifatturiero all’alimentare passando per l’automotive e l’energetico: 150 aziende italiane hanno stabilimenti produttivi propri nei distretti industriali messicani.

Il Messico rappresenta il secondo mercato di sbocco per le esportazioni italiane nel continente americano e il principale acquirente di prodotti italiani in America Latina. Ulteriori opportunità arriveranno dal nuovo Trattato Messico – Stati Uniti – Canada, recentemente entrato in vigore. Il trattato aprirà alle aziende messicane e alle aziende straniere con sede in Messico un accesso preferenziale al mercato più grande del mondo.

Piano Infrastrutturale 2020-2024 in Messico: opportunità di investimento

Il Piano Infrastrutturale 2020-2024 del governo messicano prevede 147 progetti nell’ambito delle infrastrutture, dei trasporti, delle telecomunicazioni e di diversi altri settori. Il totale degli investimenti attesi è pari a 42.951 milioni di dollari.

Per favorire l’implementazione dei progetti è stato firmato l’anno scorso l’accordo nazionale d’investimento infrastrutturale del settore privato, il documento raccoglie tutti i progetti previsti:

I progetti

 

 

Inoltre, l’accordo stabilisce un meccanismo di partecipazione continua per incorporare nuovi progetti, che insieme ai progetti già identificati aprirà nuove opportunità per l’investimento estero e le aziende italiane potranno partecipare alle gare d’appalto per aggiudicarsi commesse di beni, lavori e servizi.

Cogliere le opportunità: da dove cominciare?

Consulmarc Sviluppo opera per sostenere le imprese nei loro processi di internazionalizzazione in rete con Sviluppo Progetti Società Cooperativa, Temporary Export Manager accreditato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Se vuoi approfondire queste informazioni? Sei interessato a intraprendere progetti di internazionalizzazione? contattaci per presentare la tua iniziativa: un team di esperti qualificati sarà a tua disposizione per aiutarti a svilupparla.

Nome
Cognome
Città
Recapito Telefonico
Email
Ragione Sociale Impresa
Durata Attività d'Impresa
Settore di Interesse per il Progetto
Ammontare del Finanziamento Richiesto
Descrizione del Progetto
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali