Ricerca in corso per Blockchain Developer

Rif. #17028

Per importante azienda operante sul territorio, per potenziamento della propria struttura, si ricerca e seleziona

Blockchain Developer

Il candidato, rispondendo all’IT Manager, avrà le seguenti responsabilità:

  • Sviluppare funzionalità e interfacce dell’applicazione utilizzando linguaggi di programmazione e scrittura di codici multithread;
  • Applicare le più recenti tecniche di crittografia per proteggere i dati delle transazioni digitali da attacchi informatici e hack di informazioni;
  • Manutenzione delle applicazioni lato server e client;
  • Ottimizzazione e protezione delle applicazioni blockchain integrando nuovi strumenti e tecnologie.
  • Documentare i processi di sviluppo della blockchain e rispettare le migliori pratiche in materia di protezione dei dati.
  • Tenersi costantemente aggiornato le attuali tecnologie blockchain e metodi di crittografia.

Requisiti:

  • Laurea in sicurezza informatica, informatica o affini.
  • Almeno due anni di esperienza come sviluppatore blockchain.
  • Competenza avanzata nei linguaggi di programmazione, come C ++, Java e Python.
  • Vasta esperienza nello sviluppo di back-end, algoritmi e strutture dati.
  • Conoscenza della crittografia e dei protocolli blockchain.
  • Conoscenza approfondita delle migliori pratiche nella gestione della blockchain e nella protezione dei dati.

Completano il profilo ottime capacità di comunicazione e collaborazione, abilità analitiche avanzate e di problem solving.

Sede di lavoro: provincia di Treviso

Si invitano quindi le candidature interessate ad inserire i propri dati nel ns. sito ed allegare poi il proprio curriculum vitae completo dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.196/03 e Regolamento UE 679/2016.

https://mycv.consulmarc.it/content/blockchain-developer-3

Autorizzazione all’Albo del Ministero del Lavoro, sezione 4 Albo Agenzie del Lavoro, aut. n°5875 attività di Ricerca e Selezione del Personale. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Nel caso di mancato contatto entro 30 giorni dalla candidatura, i candidati dovranno considerare il loro cv non in linea con la ricerca in oggetto. I loro curricula resteranno naturalmente acquisiti e tenuti in evidenza per opportunità professionali successive.