Ricerca in corso per Software Developer – Treviso

Importante realtà operante nel settore dei servizi per le aziende, per potenziamento della propria struttura, ricerca e seleziona

Software Developer

 

Il candidato rispondendo al Responsabile di Progetto, avrà le seguenti responsabilità:

  • Definire l’analisi dei requisiti del cliente;
  • Effettuare il coordinamento delle risorse umane e tecnologiche coinvolte nel processo di sviluppo delle soluzioni software, nel rispetto delle tempistiche e del budget di progetto;
  • Gestire i rapporti con il cliente;
  • Definire le specifiche tecniche in base al progetto;
  • Seguire il processo di realizzazione e di sviluppo delle soluzioni software, sia in front-end che in back-end;
  • Gestire la risoluzione di problematiche nello sviluppo del software;
  • Definire, creare e compilare la reportistica adeguata.

 

Requisiti:

  • Diploma o Laurea in Sistemi Informativi, Informatica o formazione simile;
  • Esperienza professionale pregressa nello sviluppo di applicativi in .NET (in particolare sviluppo di progetti in C#, web service e MVC 5);
  • Conoscenza ambienti di sviluppo Microsoft Visual Studio e Microsoft SQL Server;
  • Competenze per lo sviluppo con Oracle DB, IBM DB2 e JAVA;
  • Conoscenza di Microsoft Windows Server e Microsoft Internet Information Services.

 

Completano il profilo ottime capacità analitiche e di flessibilità.

Sede di lavoro: provincia di Treviso

Si invitano quindi le candidature interessate ad inserire i propri dati nel ns. sito ed allegare poi il proprio curriculum vitae completo dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.196/03 e Regolamento UE 679/2016.

https://mycv.consulmarc.it/content/software-developer-3

Autorizzazione all’Albo del Ministero del Lavoro, sezione 4 Albo Agenzie del Lavoro, aut. n°5875 attività di Ricerca e Selezione del Personale. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Nel caso di mancato contatto entro 30 giorni dalla candidatura, i candidati dovranno considerare il loro cv non in linea con la ricerca in oggetto. I loro curricula resteranno naturalmente acquisiti e tenuti in e

CHIUDI
CHIUDI