Smart Cities and Communities: condivise le esperienze dei primi tre progetti Europei finanziati da Horizon 2020

Nel contesto dell’European Week Regions and cities dello scorso mese a Bruxelles, sono stati condivise le esperienze dei primi tre progetti “Smart Cities and Communities” finanziati dal programma Horizon 2020 dell’Unione Europea.

GrowSmarter, Remourban e Triangulum sono i tre progetti leader del gruppo di progetti SCC1 (Smart City and Community) che oggi rappresentano 14 progetti finanziati dall’Unione Europea e che coinvolgono 40 città “lighthouse” e 51 “follower cities”.

I progetti “Smart Cities and Communities”

GrowSmarter  ha come città “lighthouse” Stoccolma, Colonia e Barcellona e come città “follower” Suceava, Cork, Valleta, Porto e Graz. Per Remourban le città “lighthouse” sono Tepebasi / Eskisehir, Valladolid, Nottingham e le città “follower” sono  Seraing e Miskolc, mentre Triangulum ha come città “lighthouse”  Stavanger, Eindhoven e Manchester e come città “follower” Sabadell, Lipsia e Praga.

In queste città sono stati implementati una serie di soluzioni intelligenti interconnesse nel campo dell’energia, delle TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione) e della mobilità.  L’insieme di queste soluzioni fanno fronte alle principali sfide per le città intelligenti e sostenibili che sono quelle di fornire soluzioni per aumentare significativamente l’efficienza energetica e le risorse complessive delle città, con conseguente miglioramento della qualità della vita per i loro cittadini, maggiore competitività, nuove opportunità di lavoro e crescita economica.

Tra i risultati

Complessivamente, i tre progetti hanno contribuito a creare ambienti più sostenibili nelle città partner, che sono ora riconosciuti come all’avanguardia nella trasformazione urbana per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’UE. I risultati forniranno ai responsabili politici ed esperti informazioni preziose per la replica in altre città e regioni europee.

Le sfide

Tra le principali sfide affrontate durante l’implementazione di tecnologie e strategie intelligenti e sostenibili nelle città sono stati individuati aspetti quali comportamento sociale, questioni legali e normative e barriere finanziarie.

Tra le sfide sociali e culturali, appare cruciale il coinvolgimento dei cittadini attraverso comunicazione, informazione e attivazione, mentre tra i principali ostacoli per le Smart Cities vi sono le complesse procedure e vincoli normativi che caratterizzano gli appalti pubblici, e gli elevati investimenti necessari per rendere le città “smart”.

Durante la sessione “From dream to reality: sharing experiences from leading European Smart Cities” alla European Week of Regions and Cities sono state condivise le soluzioni implementate e suggerite per fare fronte a queste sfide. Queste condivisioni permetteranno di supportare altre città dell’UE nella loro transizione verso soluzioni “Smart” e sostenibili.

FONTE: European Week of Regions and Cities “From dream to reality: sharing experiences from leading European Smart Cities”.

Stai sviluppando o vorresti sviluppare soluzioni e progetti innovativi e sostenibili? Contattaci, ti assisteremo nell’individuare le modalità più adatte per finanziarli.

Nome
Cognome
Città
Recapito Telefonico
Email
Ragione Sociale Impresa
Durata Attività d'Impresa
Settore di Interesse per il Progetto
Ammontare del Finanziamento Richiesto
Descrizione del Progetto
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali