L’Accreditamento a Bruxelles: Consulmarc Sviluppo aiuta enti e imprese a sviluppare relazioni strategiche presso le Istituzioni Europee

L’accreditamento a Bruxelles è un servizio proposto da Consulmarc Sviluppo che consente di introdurre l’azienda o l’ente richiedente presso le Istituzioni Comunitarie (Parlamento UE, Commissione Europea), gli Uffici delle Rappresentanze Permanenti dei Paesi di interesse e i network tematici ad elevato valore strategico attivi a Bruxelles.

Consulmarc Sviluppo opera da quasi trent’anni nella city comunitaria con una propria sede, sviluppando relazioni di valore e partenariati consolidati grazie alla propria expertise. La nostra società vanta diversi accreditamenti a livello europeo, affermandosi come consulente della DG Imprese e industria e della DG Educazione e Cultura. È iscritta inoltre al registro dei lobbisti della Commissione Europea (N. 99800452537-40)

L’esperienza e il patrimonio di relazioni sviluppato a Bruxelles da Consulmarc Sviluppo viene messo a disposizione delle aziende e degli Enti clienti nel percorso di accreditamento.

L’Accreditamento a Bruxelles: le azioni proposte

Ma quali sono i vantaggi dell’accreditamento a Bruxelles? Accesso facilitato alle opportunità di finanziamento europee, avvio di partenariati strategici e collaborazioni BtoB, supporto alla penetrazione commerciale nei mercati target, informazioni preferenziali su bandi di gara e commesse.

In sintesi, il servizio di accreditamento crea nuovo valore per l’Ente o l’azienda, rafforzandone la posizione a livello internazionale. Lo sviluppo di partenariati stabili, l’acquisizione di conoscenze strategiche e l’accesso diretto ai centri decisionali europei consentono inoltre alle imprese o agli enti accreditati di presentare richieste di finanziamento per sostenere i propri progetti di sviluppo alle istituzioni che gestiscono le risorse finanziarie messe a disposizione dall’UE. Per approfondire le azioni specifiche previste dal servizio di accreditamento, vi invitiamo a visitare la pagina dedicata.

Buona pratica: il caso CONFEDES

Grazie al servizio di accreditamento a Bruxelles, il Consiglio Nazionale Confederazioni Datoriali e Sindacali (CONFEDES) sta rafforzando la sua visibilità presso enti, istituzioni e network tematici che operano in settori strategici.

In particolare, alcune delle principali ricadute nel breve periodo favoriranno:

  • La promozione della rappresentanza degli associati di CONFEDES e delle aziende collegate nelle sedi istituzionali e decisionali europee, a maggior tutela dei loro interessi.
  • L’avvio di relazioni strategiche di partenariato, che, nel tempo, permettano a CONFEDES di presentare candidature progettuali ai programmi di finanziamento europei (capacity building).
  • Lo sviluppo di relazioni commerciali, di business e istituzionali con interlocutori selezionati nei paesi di interesse, (Albania in primis) valorizzando i contatti suggeriti dalle rappresentanze diplomatiche dei paesi target presso la Commissione Europea

Come accedere al servizio di accreditamento

Se vuoi approfondire queste informazioni, o se sei interessato a intraprendere un percorso di accreditamento a Bruxelles, contattaci. Un team di esperti qualificati sarà a tua disposizione per aiutarti a definire la strategia di accreditamento migliore, accompagnandoti nell’intero percorso.

Nome
Cognome
Email
Recapito Telefonico
Oggetto della Richiesta
Testo del Messaggio
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali