Consulmarc collabora con Confedes: la finanza straordinaria sostiene lo sviluppo d’impresa

Il partenariato Consulmarc Sviluppo – Confedes

Lo scorso anno Consulmarc Sviluppo ha avviato una collaborazione con Confedes – Consiglio Nazionale Confederazioni Datoriali e Sindacali. L’Obiettivo del partenariato è lo sviluppo di progetti di investimento in Italia e all’estero, per promuovere crescita territoriale, innovazione occupazione.

Confedes è attiva nell’individuazione di progetti significativi promossi da aziende italiane nel nostro paese. Grazie alle  aperture di Confedes in Albania, Consulmarc Sviluppo, attraverso la propria expertise nel campo della Finanza Straordinaria e sostenibile, supporta i progetti di imprese ed enti pubblici nel paese tramite canali alternativi a quello bancario.

Tra le iniziative più significative,:

  • Progetti di investimento in ambito energetico, nei settori delle rinnovabili e della distribuzione del GNL per il trasporto marittimo;
  • Iniziative di sviluppo agricolo, per il sostegno alla diversificazione delle attività e la sperimentazione di nuove colture per la produzione di energia;
  • Progetti di investimento in Albania in ambiti strategici: ad esempio, settore biomedicale, macchinari e attrezzature di supporto alla cantieristica, economia circolare. Tali progetti beneficiano anche delle risorse stanziate dalla Banca Europea degli Investimenti e dalla Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, con oltre 800 milioni di euro destinati all’Albania.

Consulmarc promuove la finanza straordinaria di progetto

Che cos’è la finanza straordinaria di progetto? Sarebbe riduttivo dire semplicemente che si tratta della raccolta di fondi alternativi ai finanziamenti bancari. La finanza straordinaria e strutturata, infatti, è uno strumento che permette di incrementare e differenziare le risorse a sostegno di un progetto di investimento: come? Consulmarc Sviluppo opera secondo lo schema del “project design and modelling”, valutando ciascun progetto nel proprio contesto e mercato di riferimento.

Grazie al know-how e alle relazioni ad elevato valore aggiunto sviluppate negli anni, la nostra società conosce e spesso anticipa le priorità di riferimento delle Istituzioni Finanziarie Internazionali, della Commissione Europea e degli enti finanziatori nazionali. Ciò le consente di individuare il mix di misure e strumenti di finanziamento più adatto a sostenere un progetto, privilegiando il canale non bancario secondo la logica della finanza straordinaria.

Tale azione viene affiancata dall’assistenza al cliente nella stesura del Business Plan e del Piano Economico – Finanziario. Nell’architettura finanziaria di progetto vengono inseriti finanziamenti agevolati, risorse a fondo perduto, strumenti di finanziamento in equity e venture capital, specialmente per progetti ad alto tasso di innovazione.

Hai un progetto di sviluppo territoriale o imprenditoriale da proporre? Contattaci per presentare la tua iniziativa: il team di Consulmarc Sviluppo valuterà insieme a te gli strumenti finanziari più adatti a sostenerla.

Nome
Cognome
Città
Recapito Telefonico
Email
Ragione Sociale Impresa
Durata Attività d'Impresa
Settore di Interesse per il Progetto
Ammontare del Finanziamento Richiesto
Descrizione del Progetto
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali