I decreti per contrastare l’emergenza sanitaria, un’opportunità da non lasciarsi sfuggire

L’epidemia dovuta al dilagare del Covid – 19 ha messo in seria difficoltà molte realtà imprenditoriali, sia in Italia che all’estero. Il governo e le amministrazioni regionali sono quindi intervenuti con la volontà di limitare i danni al sistema produttivo e garantire alle azienda la liquidità necessaria a superare il periodo di crisi.

Il governo ha emanato due decreti, il Decreto Cura Italia e il Decreto Liquidità, i quali, oltre a prevedere una serie di misure atte a sospendere temporaneamente i versamenti fiscali, hanno introdotto una serie di opportunità per l’apertura di linee di credito tramite procedure semplificate e con la copertura di  garanzie pubbliche, anche sull’intero controvalore.

Le regioni, muovendosi su un binario parallelo, hanno messo in atto una serie di provvedimenti per sospendere i pagamenti delle rate dovute alle finanziarie regionali e prolungare le tempistiche e le scadenze dei bandi e degli adempimenti correlati.

Perché allora non considerare questi provvedimenti come un opportunità? Molto spesso, uno dei problemi che affligge le imprese che si accingono ad avviare un investimento o a riposizionare la propria struttura finanziaria è proprio la richiesta da parte degli istituti di credito di opportune garanzie a copertura del rischio di credito. Ora per queste si apre la possibilità di ricevere finanziamenti di medio termine (fino a sei anni) quasi senza la necessità di presentare opportune garanzie, a tassi di interesse oltretutto estremamente vantaggiosi.

Con un adeguata pianificazione e l’adozione di adeguate architetture finanziarie, come le reti d’impresa, é possibile sfruttare queste opportunità, magari in combinazione con altri strumenti offerti dalla finanza straordinaria, quali l’equity o il semi-equity, per avviare progetti di sviluppo, crescita o riassestamento della propria posizione.

Consulmarc Sviluppo affianca le aziende e le supporta nei loro programmi di investimento, introducendoli ad operazioni e soggetti accuratamente selezionati: presentaci il tuo progetto di investimento, definiremo insieme le strategie più adatte a realizzarlo.

Nome
Cognome
Città
Recapito Telefonico
Email
Ragione Sociale Impresa
Durata Attività d'Impresa
Settore di Interesse per il Progetto
Ammontare del Finanziamento Richiesto
Descrizione del Progetto
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali