Assegno GOL – Il nuovo strumento per l’inserimento lavorativo

ASSEGNO GOL

Sta partendo proprio in questi giorni in Regione Veneto il Nuovo Programma Nazionale per l’Occupabilità GOL sulla base del successo della misura dell’Assegno per il Lavoro che, negli ultimi due anni, ha coinvolto oltre 60 mila disoccupati in percorsi di orientamento, accompagnamento al lavoro e formazione.

Il programma GOL – Garanzia Occupabilità dei Lavoratori – contribuisce alla realizzazione della Missione 5 “Inclusione e Coesione” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sostiene la realizzazione di interventi di politica attiva del lavoro per offrire una risposta tempestiva, personalizzata, attiva ed efficace in relazione ai bisogni e alla condizione occupazionale delle persone in cerca di lavoro, beneficiari di questo Programma.

Cinque i percorsi che possono essere avviati, in base alle esigenze specifiche:

  • Percorso 1 – Reinserimento Occupazionale
  • Percorso 2 – Aggiornamento “Upskilling”
  • Percorso 3 – Riqualificazione “Reskilling”
  • Percorso 4 – Lavoro e inclusione
  • Percorso 5 – Ricollocazione collettiva

Con DGR 600 del 20/05/2022 la Regione Veneto ha approvato l’Avviso 1 per la costituzione di un elenco di soggetti attuatori dei percorsi 1 e 2 stanziando risorse per oltre 15 milioni di euro.

Consulmarc Sviluppo aderisce al bando regionale per l’erogazione delle attività all’interno della nuova iniziativa di politica attiva finalizzato all’inserimento lavorativo.

In questa prima fase gli utenti potranno essere assegnati dal Centro per l’impiego al Percorso 1 di “Reinserimento occupazionale” o al Percorso 2 di “Aggiornamento (upskilling)” e avranno la possibilità di svolgere gratuitamente presso le nostre sedi di Oderzo e San Donà di Piave attività  di orientamento specialistico, accompagnamento al lavoro, incontro domanda/offerta con un operatore accreditato e di formazione.

Nello specifico, il Percorso 1 di “Reinserimento occupazionale” è rivolto ai beneficiari più vicini al mercato del lavoro, dotati di competenze immediatamente spendibili e prevede interventi di orientamento specialistico, attività mirate al rapido inserimento lavorativo e formazione per le competenze digitali.

Ai beneficiari del Percorso 2 di “Aggiornamento (upskilling)”, persone più lontane dal mercato del lavoro e che presentano la necessità di aggiornare le proprie competenze, saranno erogate attività di orientamento specialistico, di accompagnamento al lavoro, di incontro domanda/offerta e interventi formativi di breve durata.

Chi sono i destinatari?

  • Percettori di ammortizzatori sociali in costanza e in assenza di rapporto di lavoro
  • Percettori di reddito di cittadinanza
  • Lavoratori fragili o vulnerabili (giovani NEET con meno di 30 anni, donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi di 55 anni e oltre)
  • Altri lavoratori con minori chance occupazionali e con redditi molto bassi

Come richiedere l’assegno?

L’assegno GOL può essere ottenuto al centro per l’impiego di competenza (di residenza o domicilio), richiedendo eventualmente un appuntamento attraverso il servizio “Centro per l’Impiego Online” nel sito www.cliclavoroveneto.it. L’operatore del CPI, “Case manager”, effettuerà un percorso di assessment per verificare a quale percorso destinare l’utente.

Come definire il percorso adatto alle proprie esigenze?

Richiedendo l’Assegno GOL con Consulmarc Sviluppo, un operatore assisterà l’utente nella definizione del percorso più adatto alle sue esigenze scegliendo tra i seguenti servizi:

  • Orientamento specialistico
  • Accompagnamento al lavoro
  • Formazione per le competenze digitali
  • Formazione per l’aggiornamento delle proprie competenze
  • Incontro domanda offerta di lavoro

Per maggiori informazioni, compila la form e sarai ricontattato/a!

Nome
Cognome
Email
Recapito Telefonico
Sei residente in Veneto? SiNo
Hai più di 30 anni? SiNo
Sei disoccupato/a? SiNo
In che modo desideri essere contattato da un nostro operatore?
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali