REPowerEU: il Piano europeo per l’energia

REPowerEU: il piano della Commissione Europea in risposta alle difficoltà e alle perturbazioni del mercato energetico mondiale

piano REPowerEU

Il piano REPowerEU, sviluppato per favorire il risparmio energetico, la produzione di energia pulita e la diversificazione dell’approvvigionamento energetico è sostenuto da misure finanziarie e provvedimenti legislativi volti a costruire la nuova infrastruttura e il nuovo sistema energetico di cui l’Europa ha bisogno.

Il piano REPowerEU stabilisce una serie di misure per ridurre rapidamente la dipendenza dai combustibili fossili russi e accelerare la transizione verde, aumentando allo stesso tempo la resilienza del sistema energetico dell’UE. I punti fondamentali sono:

  • Diversificare
  • Risparmiare
  • Accelerare l’energia pulita

Il Piano REPowerEU accelererà la transizione verde e stimolerà ingenti investimenti nell’energia rinnovabile.

RRF: Il dispositivo per la ripresa e la resilienza del piano REPowerEU

Il dispositivo per la ripresa e la resilienza (RRF) è il fulcro dell’attuazione del piano REPowerEU, per l’erogazione di fondi supplementari. Gli Stati membri dovranno aggiungere un capitolo REPowerEU ai loro piani di ripresa e resilienza, per orientare gli investimenti verso le priorità definite nel REPowerEU e attuare le riforme necessarie.

Gli Stati membri possono utilizzare i prestiti rimanenti del dispositivo per la ripresa e la resilienza (attualmente 225 miliardi di euro) e le nuove sovvenzioni del dispositivo finanziati mediante la messa all’asta di quote del sistema di scambio delle emissioni, attualmente detenute nella riserva stabilizzatrice del mercato (20 miliardi di euro).

Tra le altre fonti di finanziamento di REPowerEU figurano:

  • i finanziamenti della politica di coesione;
  • il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale;
  • il meccanismo per collegare l’Europa;
  • il Fondo per l’innovazione;
  • i finanziamenti nazionali e dell’UE a sostegno degli obiettivi REPowerEU;
  • le misure fiscali nazionali;
  • investimenti privati;
  • la Banca europea per gli investimenti;

Piano REPowerEu e Comunità Energetiche

La Commissione ha invitato gli Stati membri ad accelerare il recepimento della direttiva sull’energia elettrica per consentire l’effettiva partecipazione dei consumatori ai mercati dell’energia (individualmente, attraverso comunità energetiche o sistemi collettivi di autoconsumo) affinché possano produrre, autoconsumare, vendere o condividere energia rinnovabile.

Consulmarc Sviluppo finanzia progetti di investimento nel settore dell’efficienza energetica

Sfruttando le diverse misure messe a disposizione dal PNRR e dagli strumenti di finanza straordinaria indicati nel piano REPowerEU, Consulmarc Sviluppo offre alle aziende valide soluzioni per accompagnarle verso un’economia più sostenibile, con architetture finanziarie e innovative attraverso la costituzione di SPV (SPECIAL PURPOSE VEHICLE) ad hoc capitalizzate con fondi in Equity e quasi Equity, anche attraverso l’emissione di green bond o social impact bond.

Consulmarc Sviluppo sostiene il proprio cliente con la possibilità di effettuare interventi in efficienza energetica senza la necessità di disporre del capitale necessario e senza che sia apportata alcuna garanzia. L’investimento, che potrà essere già stato avviato o ancora da avviare, sarà effettuato coi capitali del fondo e si ripagherà da solo, grazie al risparmio energetico attraverso l’EPC/PPE (Energy Performance Contract).

Oggetto degli interventi possono essere tutte le recenti tecnologie fra cui:

  • impianti fotovoltaici;
  • impianti di cogenerazione;
  • impianti di riscaldamento o raffrescamento;
  • soluzioni di illuminazione a basso consumo;
  • soluzioni per l’isolamento degli edifici;

Se hai un progetto di investimento oppure sei interessato ad approfondire questi argomenti, contattaci attraverso il modulo sottostante oppure visita la nostra pagina web www.consulmarc.it/

    Nome
    Cognome
    Città
    Recapito Telefonico
    Email
    Ragione Sociale Impresa
    Durata Attività d'Impresa
    Settore di Interesse per il Progetto
    Ammontare del Finanziamento Richiesto
    Descrizione del Progetto
    Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali [recaptcha]

    FONTE: Commissione Europea

    Condividi ora!

    Facebook
    Twitter
    LinkedIn
    WhatsApp
    Stampa

    Area Aziende

    Area lavoratori

    Ricerca figure Professionali

    Bandi

    Storico articoli

    Categorie